Autorizzazione Integrata Ambientale

Autorizzazione Integrata Ambientale

Consulenza nell’ambito della procedura AIA

L’autorizzazione integrata ambientale (AIA) é il provvedimento che autorizza l’esercizio di una installazione in conformità ai requisiti di cui alla parte seconda del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e successive modifiche apportate dal decreto legislativo 4 aprile 2014, n. 46, attuazione della direttiva 2010/75/UE relativa alle emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento)

Le attività soggette a tale Autorizzazione sono elencate nell’ Allegato VII parte seconda del D.Lgs. 152/06.

TM3 Ambiente s.r.l. offre la propria esperienza per la redazione e assistenza nel procedimentio di Autorizzazione Integrata Ambientale

Relazione di Riferimento  (D.M. n. 272/2014)

Secondo le Linee guida della Commissione europea sulle relazioni di riferimento di cui all’articolo 22, paragrafo 2, della direttiva 2010/75/UE relativa alle emissioni industriali
(2014/C 136/01):

“Quando un’attività comporta l’utilizzo, la produzione o lo scarico di determinate sostanze pericolose e, tenuto conto della possibi lità di contaminazione del suolo e delle acque sotterranee, è richiesta la redazione di una relazione di riferimento. […]La relazione fungerà da base per effettuare un raffronto con lo stato di contaminazione al momento della cessazione definitiva delle attività.”

TM3 Ambiente s.r.l. offre la propria esperienza per la fase di verifica di obbligo di redazione e per l’elaborazione della relazione di riferimento.

…pagina in corso di aggiornamento

© 2016: TM3 Ambiente srl P.IVA 04272940273, All Rights Reserved

| Powered by: Ar. Ma. Informatica snc